- Clicca per vedere l'immagine a grandezza originale

Home Page della Radio Vaticana Le gallerie fotografiche della Radio Vaticana Le gallerie fotografiche della Radio Vaticana

IL CAMMINO DI PIETRO: Cenacolo

il cammino di pietro-cenacolo-il cenacolo di gerusalemme
Il Cenacolo di Gerusalemme: la sala della Cena del Pane dato e del Vino versato per una moltitudine, e del Fuoco dello Spirito effuso per il perdono dei peccati.

« Il primo giorno degli Azzimi, quando si immolava la Pasqua, i suoi discepoli gli dissero: "Dove vuoi che andiamo a preparare, perché tu possa mangiare la Pasqua?". Allora mandò due dei suoi discepoli, dicendo loro: "Andate in città e vi verrà incontro un uomo con una brocca d'acqua; seguitelo… Egli vi mostrerà al piano superiore una grande sala, arredata e già pronta; lì preparate la cena per noi"» (Mc 14, 12-13.15). « Allora ritornarono a Gerusalemme dal Monte detto degli Ulivi, che è vicino a Gerusalemme quanto il cammino permesso in giorno di sabato. Entrati in città, salirono nella stanza al piano superiore, dove erano soliti riunirsi: vi erano Pietro e Giovanni, Giacomo e Andrea, Filippo e Tommaso, Bartolomeo e Matteo, Giacomo figlio di Alfeo, Simone lo Zelota e Giuda figlio di Giacomo. Tutti questi erano perseveranti e concordi nella preghiera, insieme ad alcune donne e a Maria, la madre di Gesù, e ai fratelli di lui » (At 1, 12-14). « Rispose Gesù: "È colui per il quale intingerò il boccone e glielo darò". E, intinto il boccone, lo prese e lo diede a Giuda, figlio di Simone Iscariota. Allora, dopo il boccone, Satana entrò in lui. Gli disse dunque Gesù: "Quello che vuoi fare, fallo presto"… Egli, preso il boccone, subito uscì. Ed era notte » (Gv 13, 26-27.30).


Il Cenacolo di Gerusalemme

1/9

Clicca sulla foto per vederla a tutto schermo


IL CAMMINO DI PIETRO - La Radio Vaticana ringrazia tutte le persone che hanno collaborato, e in particolare Giuliano Savina per la parte fotografica