HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-05-02 07:51:47
A+ A- Stampa articolo



In Italia polemiche e tensione per la festa del lavoro



Speranza, impegno, ma anche tanta tensione hanno caratterizzato la festa del lavoro celebrata ieri in tutta Italia. Il premier Enrico Letta ha ribadito ieri a Parigi che l’emergenza occupazione è la priorità del suo governo e si è detto vicino ai sindacati, che hanno manifestato a Perugia. A Roma, in Piazza San Giovanni, il tradizionale concertone. In mattinata il capo dello Stato Napolitano ha deposto una corona di fiori ad un monumento che ricorda le morti sul lavoro. Servizio di Giampiero Guadagni:RealAudioMP3

Un Primo Maggio amaro quello che si è celebrato ieri ancora dentro il tunnel della crisi. Senza lavoro il Paese muore, hanno detto i leader di Cgil, Cisl e Uil da Perugia. La festa dei lavoratori ha avuto diversi momenti di tensione. E’ addirittura saltata a Napoli, dove un gruppo di manifestanti ha duramente contestato i sindacati. A Torino protesta degli antagonisti con lancio di uova e occupazione del palco. A Taranto, città dell’Ilva, concerto e spettacolo alternativo a quello tradizionale di Piazza San Giovanni a Roma, dove pure non sono mancati momenti di contestazioni e provocazioni. Segnali diversi in altre realtà dove sindacati e imprenditori hanno manifestato insieme. In campo anche le istituzioni. Servono risposte rapide e concrete, ha sottolineato il presidente del Senato Grasso. La crisi rende le vittime carnefici, ha osservato il presidente della Camera Laura Boldrini. Tutte sfide per il nuovo Governo. Il lavoro è il cuore di tutto, se non risolveremo l’emergenza falliremo, ha detto il premier Enrico Letta, che ha annunciato ritocchi alla riforma Fornero. E incontrando ieri a Parigi il presidente francese Hollande, Letta ha sollecitato le istituzioni europee ad un maggiore impegno su crescita e creazione di lavoro.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá