HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-05-06 18:32:30
A+ A- Stampa articolo



Draghi: in Europa serve una più equa redistribuzione della ricchezza



"Da quasi 20 anni, è in atto una tendenza alla concentrazione dei redditi della famiglie in Europa che penalizza i più deboli". Ma "una più equa partecipazione ai frutti della produzione della ricchezza nazionale contribuisce a diffondere la cultura del risparmio e, dunque, della compartecipazione". A sottolinearlo il presidente della Bce, Mario Draghi, che nella sua lectio magistralis alla Luiss evidenzia "un'altra dimensione della sostenibilita della crescita" rappresentata dalla distribuzione del reddito. "Sentirsi parte integrante della nazione e cointeressati alle sue sorti economiche aumenta la coesione sociale e incentiva comportamenti economici individuali che conducono, nell'aggregato, al successo economico della collettivita".




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá