Logo Radio Vaticana Radio Vaticanawww.radiovaticana.va
One-O-Five live

RSS PODCASTRSS TEXT
Come AscoltareCome Ascoltare
Chi Siamo


Home > notizia del 2013-05-10 17:22:46
A+ A- Drucken Share on Facebook Tweet this Follow us on Twitter



Centrafrica, martoriato e dimenticato




RealAudioMP3 Violenze e saccheggi contro villaggi e comunità cristiane, violazioni sistematiche all’ordine costituzionale e ai diritti umani, proliferazione dell’intolleranza e dell’estremismo religioso. La Repubblica Centrafricana, all’indomani del colpo di stato di Michel Djotodia, è piombata letteralmente del caos. Migliaia i profughi che stanno cercando di salvarsi la vita tentando con ogni mezzo di raggiungere Ciad, Camerun e Repubblica Democratica del Congo. Nel racconto di tre studenti centraficani in Italia (don Matthieu, don Gaston e George), il dolore per un Paese lasciato morire dal cancro dell’odio e della sopraffazione, senza che la comunità internazionale intervenga. E nel più completo silenzio(a cura di Federico Piana)