HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

     >notizia del 2013-05-16 13:10:59
A+  A-  Stampa articolo 



I fantasmi dell'opera



Il tema conduttore della “Voce Umana” di Paolo Di Nicola di venerdì 17 maggio alle ore 21:00 (con replica il 18/5 alle 4:00) sarà i fantasmi nell’opera: figure che, al di là dell’indubbie paura e repulsione che possono provocare, sono “inventate” dagli operisti perché espedienti teatrali di forte impatto drammaturgico. Cominceremo con gli spettri che appaiono nelle opere di Giuseppe Verdi: quello di Banco giunto nel mezzo d’un banchetto a turbare la coscienza di Macbeth che lo ha ucciso e quello di Carlo V d’Asburgo che trascina con sé il nipote Don Carlo per sottrarlo all’ira del padre Filippo. Sarà poi la volta di Richard Wagner e del protagonista del suo «Olandese volante», un irreale navigatore condannato a vagare in eterno per i mari fino a quando non troverà una donna pronta ad amarlo e a sacrificargli la propria vita. In questa galleria di fantasmi minacciosi non poteva mancare lo spettro dell’erede al trono Dmitri che nasce dalla fantasia di Modest Musorgskij e che si manifesta (attraverso una pendola che si aziona da sola) per ricordare il proprio assassinio al primo responsabile: il “nuovo” zar Boris Godunov. A spettri così terrificanti “La Voce Umana” ne associa altri più benevoli. Incontreremo l’ombra della madre che nel «Franco cacciatore» di Carl Maria von Weber appare al figlio Max per dissuaderlo dal compiere un diabolico sortilegio, così come faremo la conoscenza dell’opera di rara esecuzione «La leggenda dell’invisibile città di Kitež» di Nikolaj Rimskij-Korsakov e di uno dei suoi protagonisti: il fantasma del principe Vsevolod che porterà con sé in un mondo fantastico e puro l’anima della vergine Fevronija per amarla in eterno. Chiuderà la trasmissione l’aria “Piangerò la sorte mia” dal «Giulio Cesare» di Georg Friedrich Händel, un largo di sublime bellezza cantato da Cleopatra che rimprovera il fratello Tolomeo per averla imprigionata con queste parole: «Ma poi morta d’ogn’intorno / il tiranno e notte e giorno / fatta spettro agiterò».







Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá