HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-05-16 07:15:38
A+ A- Stampa articolo



Nigeria: assassinato il segretario generale della “Christian Association of Nigeria”



Il Segretario generale della “Christian Association of Nigeria” (Can, associazione che riunisce le principali confessioni cristiane nigeriane tra le quali la Chiesa cattolica), il rev. Faye Pama Mussa, è stato assassinato la sera del 13 maggio scorso nella sua abitazione a Maiduguri da uomini armati sospettati di essere membri della setta islamista Boko Haram, responsabile da anni di attentati terroristici e attacchi armati. Secondo il quotidiano nigeriano "This Day”, l’esponente religioso cristiano, che era anche presidente di una chiesa pentecostale, sarebbe stato ucciso a distanza ravvicinata da due uomini, mentre tentava di fuggire. Un collaboratore dell’Ufficio stampa del Can, il pastore Ayo Oritsajafor, ha confermato l’accaduto precisando che la notizia è stata accolta con profondo dolore dal presidente dell’associazione. L’uccisione è avvenuta appena mezz’ora dopo che il presidente nigeriano, Goodluck Jonathan, aveva dichiarato lo stato d’emergenza negli Stati settentrionali di Borno, Yobe, et Adamawa, dove si è registrata un’escalation della violenza da parte di Boko Haram. Nei tre Stati, i più devastati dal conflitto che oppone le forze dell’ordine nigeriane ai miliziani islamisti, in meno di quattro anni sono state uccise oltre 3mila persone. (L.Z.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá