HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-05-20 18:42:35
A+ A- Stampa articolo



La crisi che vive l’Italia è angosciante: Napolitano chiede occupazione e sviluppo



La crisi angosciante e drammatica che vive l’Italia impone a istituzioni, forze sociali e imprese efficaci soluzioni per rilanciare occupazione e sviluppo economico e sociale. Lo scrive Giorgio Napolitano in un messaggio in occasione del 14.mo anniversario dell’uccisione del giuslavorista Massimo D'Antona ad opera delle Br. E proprio sul tema lavoro parte in settimana il confronto tra Governo e parti sociali. In tarda serata al premier Letta è arrivata anche la sollecitazione del presidente Usa Obama : dare priorità al lavoro giovanile. Il servizio di Giampiero Guadagni:RealAudioMP3

Dopo aver affrontato l’emergenza cassa integrazione, il Governo Letta punta ora a fare un tagliando alla riforma del lavoro targata Fornero. Mercoledì parte il confronto con le parti sociali. Il primo obiettivo è rilanciare l’occupazione: tra disoccupati, precari, cassintegrati e scoraggiati, la Cgil parla di nove milioni di persone in grave difficoltà. In particolare aumenta la disoccupazione giovanile, soprattutto al Sud. Allarme che il ministro Giovannini intende affrontare, puntando prima di tutto sulla cosiddetta staffetta generazionale: il meccanismo che agevola l'uscita dal lavoro degli anziani in cambio dell'ingresso dei giovani. Altro obiettivo: rafforzare la flessibilità d’ingresso con incentivi per apprendistato e contratti a termine. Sulla flessibilità favorevoli le imprese, più cauti i sindacati. Tutti d’accordo però nel sottolineare che le risorse disponibili vanno concentrate appunto sul lavoro. E che dunque meno decisivo per la ripresa economica è l’altro tema che tiene banco nel mondo politico, vale a dire l’Imu. Oggi botta e risposta a distanza nel Pd. Il sindaco di Firenze Renzi afferma che lo stop alla rata di giugno sulla prima casa, deciso dall’ultimo Consiglio dei ministri, è un regalo a Berlusconi. Per il segretario Epifani si tratta invece di un regalo al buonsenso. Epifani invita piuttosto a verificare il grado di equità della riforma complessiva della tassazione della casa prevista entro agosto.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá