HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-06-13 20:20:32
A+ A- Stampa articolo



Le offese della consigliera leghista al ministro Kyenge: lo sdegno della politica e della società civile



Si scusa a nome della Lega, il sindaco di Verona FlavioTosi "per le espressioni inqualificabili, violente e demenziali'', dice, usate dalla consigliera leghista di quartiere, a Padova, Dolores Valandro."Non rappresenta una linea di pensiero che ci appartiene", aggiunge Tosi. La Valandro, che in serata si è autosospesa in attesa che il Movimento la espella, sul suo profilo Facebook, riferendosi al ministro per l'Integrazione, Cècile Kyenge, oggi aveva scritto: “Ma mai nessuno che se la stupri, così, tanto per capire cosa può provare la vittima di questo efferato reato?" “Non rispondo – aveva immediatamente detto il ministro - perché ognuno di noi dovrebbe sentirsi offeso”. E infatti profondo sdegno per quanto accaduto è stato espresso dal premier Letta, dal presidente della Camera Boldrini, che parla di " Fatto terrificante" e all'unanimità da tutti gli schieramenti politici oltre che dalla società civile.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá