HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-06-20 11:56:00
A+ A- Stampa articolo



Sud Sudan: una giornata di preghiera per la riconciliazione nazionale



Un giorno di preghiera per la riconciliazione nazionale in occasione del secondo anniversario dell’indipendenza del Sud Sudan è stato annunciato da mons. Paride Taban, vescovo emerito di Torit e Presidente del National Healing, Peace And Reconciliation Committee. Mons. Taban - riferisce l'agenzia Fides - ha spiegato all’emittente cattolica Easter Radio che attraverso la preghiera si chiederà un aiuto per alleviare le sofferenze e guidare la popolazione del Paese. La comunità islamica pregherà il 5 luglio, i cristiani il 6 luglio e un giorno nazionale di preghiera si terrà l’8 luglio. Il vescovo ha sottolineato che dall’indipendenza (9 luglio 2011), il Sud Sudan ha vissuto momenti drammatici a causa delle divisioni interne che sono sfociate in violenze, con la perdita di vite umane. La preghiera è quindi in primo luogo volta a chiedere a Dio il perdono per i peccati comunitari. Mons. Taban ha invitato tutti a riconoscere le colpe commesse e a chiedere il perdono con 3 giorni di digiuno prima delle celebrazioni dell’indipendenza. (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá