HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-06-22 16:19:52
A+ A- Stampa articolo



Anno della Fede. I vescovi sudcoreani promuovono le piccole comunità cristiane



In occasione dell’Anno della Fede, rivitalizzare e dare nuovo slancio alla fede attraverso le piccole comunità cristiane. È l'idea della Conferenza episcopale della Corea del Sud, che ha promosso un seminario per invitare i sacerdoti a coltivare e sviluppare questa forma di aggregazione e di esperienza spirituale, destinata sia ai laici che alle famiglie. Come riferisce l’agenzia Fides, le piccole comunità cristiane sono formate da laici che promuovono una spiritualità incentrata sulla condivisione del Vangelo e sull’Eucaristia. Nei giorni scorsi, è stata anche organizzata un’iniziativa dall’Istituto Pastorale della Corea diretto da mons. Peter Kang U-il, vescovo di Cheju e attuale presidente della Conferenza episcopale locale, che ha presentato le comunità come “modello concreto per la Chiesa in Corea”, capace di portare nuova linfa vitale alle diocesi coreane. “Un appello a cambiare il paradigma della Chiesa locale allontanandosi da clericalismo e laicismo – è l’interpretazione di un parroco di Seul, padre Bartolomeo Jun Won – le piccole comunità incarnano una visione pastorale per la Chiesa locale, che realizza lo spirito del Concilio Vaticano II”. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá