HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Carità e Solidarietà > notizia del 2013-06-23 15:07:40
A+ A- Stampa articolo



Monsone in India: si temono mille morti in Uttarakhand



Sempre più difficile la situazione nello Stato indiano di Uttarakhand colpito da frane, smottamenti e inondazioni a causa delle forti piogge di questi giorni. Le squadre di soccorso sono impegnate in una lotta contro il tempo nel tentativo di trarre in salvo migliaia di persone ancora isolate. Il bilancio ufficiale è fermo a 557 vittime e 412 feriti. Tuttavia, le autorità locali temono almeno un migliaio di morti e parlano di una tragedia senza precedenti per la regione. Di certo, c’è una lista di 13 mila persone considerate disperse, mentre 22 mila risultano ancora bloccate nelle vallate. Le operazioni di soccorso, che impegnano da giorni unità militari e mezzi aerei, rischiano di essere ostacolate da una nuova ondata di maltempo in arrivo nelle prossime ore. Gli esperti, infatti, prevedono piogge consistenti a partire da domani. Infine, responsabili di alcune Ong hanno segnalato il rapido aumento dei decessi per fame e sete e delle malattie legate alla mancanza di acqua potabile.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá