HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-06-27 07:52:47
A+ A- Stampa articolo



Mongolia: riconfermato il presidente Elbegdorj alla guida del Paese



Riconfermato alla presidenza della Mongolia il capo di Stato uscente, Tsakhia Elbegdorj. Questo l’esito definitivo delle elezioni presidenziali svoltesi mercoledì scorso nel Paese asiatico. Elbegdorj, del partito democratico, ha raccolto il 50,23% dei suffragi, battendo il suo principale rivale, Bat-Erdene, del partito popolare mongolo che ha ottenuto il 41,97% dei voti. Stefano Vecchia:RealAudioMP3

Una vittoria prevista, per questo tecnocrate educato a Harvard che dal giugno 2009 ha guidato il Paese attraverso la sua impetuosa crescita economica, una delle più consistenti al mondo che nel 2011 ha raggiunto il 17%, prima di consolidarsi lo scorso anno al 12%. I dati diffusi questa mattina dalla Commissione elettorale nazionale, insieme alla proclamazione del vincitore non lasciano dubbi sulle preferenze dei mongoli, I suoi unici due avversari sono stati ampiamente distanziati. L'ex lottatore e parlamentare dell'opposizione Baterdene Badmaanyambuu ha ottenuto il 41,48% dei voti; la signora Natsag Udval, medico di professione, ministro della Sanità e prima donna ad avere una qualche possibilità di successo nelle presidenziali mongole è finita al terzo posto con un magro 8,3% delle preferenze. Il successo di Elbegdorj è il risultato del suo impegno a sradicare la corruzione da un Paese di soli 3 milioni di abitanti ma vasto cinque volte l'Italia, interessato da un boom economico basato finora sullo sfruttamento delle sue immense risorse naturali. Una crescita che tuttavia è stata segnata da fratture diffuse nella società dove corruzione, ineguaglianze e inflazione sembrano contraddire per molti gli esaltanti dati economici. La necessità di una maggiore integrazione con le economie regionali, a partire da Cina e Russia senza rinunciare al principio di equidistanza e di maggiori rapporti con le economie globali, è stata pure centrale nella campagna elettorale del vincitore, il cui Partito democratico controlla attualmente il parlamento mongolo.

Ultimo aggiornamento: 28 giugno




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá