HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-07-02 12:57:38
A+ A- Stampa articolo



Trasferito da Abidjan a Ougadougou il Rettorato dell'Università Cattolica dell’Africa Occidentale



La prestigiosa Università Cattolica dell’Africa Occidentale (Ucao) trasferirà il suo rettorato da Abidjan, in Costa d’Avorio, a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso. Un accordo in tal senso è stato siglato il 27 giugno tra il cardinale Théodore Adrien Sarr, Gran Cancelliere dell’ateneo e presidente della Conferenza episcopale regionale dell’Africa occidentale (Cerao) e il Ministro degli Esteri burkinabé Djibril Bassolé. Lo riferisce un comunicato della Conferenza episcopale del Burkina e del Niger diffuso ieri. L’accordo - ha spiegato l’arcivescovo di Dakar - porta a compimento una decisione presa nel 2010 dai vescovi dei sette Paesi francofoni della Cerao a motivo della posizione centrale nella regione della capitale del Burkina Faso, che in più ospita anche la sede del Cames, l’organismo di accreditamento dei titoli di studio superiore. Dopo la firma il ministro Bassolé si è dichiarato orgoglioso della scelta di Ouagadougou come nuova sede del Rettorato, esprimendo l’’auspicio che la generosa decisione della Cerao di investire nell’educazione superiore nell’Africa Occidentale “permetta al Burkina Faso e a tutta la sotto-regione che ne beneficerà, di avere quadri dirigenti con una formazione intellettuale, tecnica e morale di qualità e capaci quindi di servire il loro Paese e la sotto-regione da tutti i punti di vista”. Parole alle quali ha fatto eco il card. Sarr, il quale dopo avere ricordato la storia della Ucao, ha ribadito il fermo desiderio dei vescovi dell’Africa occidentale di vedere uscire da queste facoltà “un’élite preparata non solo sul piano intellettuale, ma anche da un punto di vista professionale e morale per aiutare lo sviluppo dei nostri Paesi”. La grande ambizione dei vescovi dell’Africa occidentale ha aggiunto, è che “gli studenti cristiani e non cristiani che andranno alla conquista della scienza in queste unità universitarie, possano condividere i valori morali e spirituali che vi sono insegnati per diventare dei leader integerrimi dei loro rispettivi Paesi”. Nata nel 1967 con la creazione ad Abidjan dell’Higher Institute of Religious Culture, trasformatosi nel 1975 in Istituto cattolico dell’Africa occidentale, e quindi in Università con diverse sedi, l’Ucao è oggi presente in sette Paesi: Costa d'Avorio Benin, Burkina Faso, Guinea Conakry, Mali, Senegal e Togo. L’ateneo comprende una Facoltà di Teologia, una di Filosofia e una di Diritto; un Istituto superiore di studi pastorali, uno di catechesi e uno di comunicazione e una scuola di formazione teologica per laici. L’Università ha anche corsi serali, una biblioteca con oltre 50 mila volumi, e un’importante unità di ricerca filosofica. (L.Z.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá