HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-07-05 07:35:12
A+ A- Stampa articolo



E’ legge in Indonesia il provvedimento sulle Ong: le perplessità di vescovi e altri rappresentanti religiosi



Dopo mesi di dibattito, la Camera dei deputati del parlamento indonesiano ha approvato una nuova legge sulle organizzazioni di massa e non governative che consentirà un maggiore controllo ufficiale. Una mossa passata dalle autorità come di tutela della libertà di aggregazione ma avversata da molti. Il servizio di Stefano Vecchia:RealAudioMP3

Sono occorsi mesi di duro confronto e di sospensioni frequenti per arrivare a un testo che raggiungesse gli obiettivi di sicurezza e verifica proposti dall'esecutivo, senza superare del tutto i tanti dubbi emersi nell'aula parlamentare e fuori di essa. Alla fine, però la convergenza delle forze politiche è stata significativa e la legge è stata approvata da 311 dei 361 parlamentari presenti in aula. Significativa anche l'astensione dal voto di 199 esponenti dell'opposizione. Le forze a favore del provvedimento hanno sottolineato come la legge fosse necessaria, sia per meglio delineare i diritti delle organizzazioni locali, sia per contrastare iniziative di origine straniera che potrebbero strumentalizzare associazioni e organizzazioni non governative. Per l'opposizione, al contrario, il provvedimento sarà utilizzato dal potere per silenziare la dissidenza e limitare le attività delle Ong. Al passaggio della legge si sono opposte anche la Conferenza episcopale cattolica, la Comunione delle Chiese indonesiane e la Muhammadiya, vasta organizzazione musulmana a forte impronta sociale. Anch'esse chiederanno alla Corte costituzionale di fermarne l'applicazione. Principalmente in base a due obiezioni: la possibilità di discriminazione verso le organizzazioni in base alle politiche prevalenti o su linee ideologiche e religiose; la vaghezza eccessiva di certe parti del testo della legge formato di 82 articoli. L'articolo 5, ad esempio, che impegna le organizzazioni di massa a mantenere e rafforzare l'unità della nazione, come pure a sostenere l'ideologia di Stato denominata Pancasila.
Per la Radio Vaticana, Stefano Vecchia




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá