HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Religione e Dialogo > notizia del 2013-07-06 14:52:27
A+ A- Stampa articolo



India: sacerdote cattolico premiato con il Minority Award



È andato a un sacerdote cattolico che ha lavorato a lungo con i sopravvissuti ai pogrom anticristiani avvenuti nel 2008 nel distretto di Kandhamal nello Stato indiano dell’Orissa, il premio Minority Award di quest’anno, assegnato dalla Commissione nazionale per le Minoranze. Padre Ajaya Kumar Singh, prete dell’arcidiocesi di Cuttack-Bhubaneshwar, dopo aver servito come assistente parroco in alcune chiese della zona, dal 2011 è direttore dell’Orissa Forum for social acrtion. Ha commentato così con AsiaNews il riconoscimento ricevuto: “Un premio agli sforzi di tutti quanti hanno cercato di portare giustizia e pace a Kandhamal. Non lo merito davvero, altri hanno fatto molto più di me”. Le congratulazioni sono arrivate anche dall’arcivescovo di Cuttack-Bhubaneshwar, mons. John Barwa: “Padre Singh ha reso tutti noi orgogliosi per il duro lavoro, l’impegno assoluto alla causa del nostro popolo sofferente e perseguitato. Certe fatiche non sono mai vane”, ha detto. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá