HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-07-07 14:21:01
A+ A- Stampa articolo



Canada: per l'incidente ferroviario almeno 5 morti e 40 dispersi



È di almeno 5 morti e 40 dispersi il bilancio ancora provvisorio di uno spaventoso incidente ferroviario avvenuto nella notte tra venerdi e sabato, nella cittadina canadese di Lac-Megantic, 250 km a est di Montreal, nella regione del Quebec. Un treno merci della compagnia Montreal Maine & Atlantic che trasportava 120mila litri di petrolio verso gli Stati Uniti, mentre si trovava in fase di stazionamento è in qualche modo ripartito deragliando nel centro della cittadina e causando un violento incendio, che ha distrutto oltre 40 edifici. Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco, coadiuvati da squadre provenienti dal vicino Stato Usa del Maine, ma la dinamica dell’incidente non è ancora chiara: al momento del disastro, infatti, pare che il conducente si trovasse in un albergo della città e non è chiaro come il convoglio possa essersi rimesso in moto. Secondo alcuni testimoni oculari il treno si è diretto come un proiettile verso la cittadina e poi almeno 73 dei vagoni sono bruciati. Le autorità hanno disposto l’evacuazione di 2 mila dei 6 mila abitanti di Lac-Megantic, e si stanno organizzando per rispondere alle famiglie dei numerosi giovani che mancano all’appello da ieri: tra i palazzi investiti dalle fiamme, infatti, c’erano anche diversi bar molto frequentati dai ragazzi del posto. Tra i diversi danni riportati, è stato segnalato anche il riversamento di carburante nelle acque del fiume Chaudière e l'interruzione dell'erogazione dell'acqua corrente. A 30 ore dal disastro il rogo non è ancora del tutto spento e l'area resta off limits per il pericolo di nuove esplosioni. (R.B.)

Ultimo aggiornamento: 8 luglio




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá