HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-07-11 13:23:56
A+ A- Stampa articolo



Messico: la Chiesa denuncia la lentezza del governo contro la criminalità



“Mentre continuano le sparizioni e le morti legate al narcotraffico, le caratteristiche principali della strategia del governo federale contro la criminalità organizzata sono la lentezza nell’agire e la mancanza di chiarezza delle azioni da intraprendere" ha affermato mons. Raul Vera Lopez, vescovo di Saltillo, nel corso della conferenza stampa svoltasi dopo la Messa conclusiva del pellegrinaggio alla Basilica di Guadalupe. Mons. Vera Lopez - riferisce l'agenzia Fides - ha anche riflettuto sugli episodi di violenza registrati prima delle elezioni tenutesi la settimana scorsa in 14 Stati, con l’uccisione di alcuni candidati. "Questa violenza odora di criminalità organizzata, e i partiti politici e la Procura Generale della Repubblica deve fermarla, altrimenti saranno loro, i narcotrafficanti, a mettere coloro che vogliono nelle cariche pubbliche ", ha concluso il vescovo. (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá