HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-07-19 11:25:10
A+ A- Stampa articolo



In Brasile quale Chiesa attende il Papa?



La Chiesa brasiliana è in fermento e sta mettendo a punto gli ultimi preparativi per l'arrivo del Papa e l'apertura della Gmg. Ma quale Chiesa attende Papa Francesco in Brasile? Il servizio di Roberto Piermarini: RealAudioMP3

“Il Papa attrae più persone del futebol”, è la frase che risuona per le vie di Rio tra le centinaia di migliaia di giovani che stanno giungendo non solo dal Brasile ma da tutto il mondo: se ne attendono due milioni. Secondo mons. Cesar Costa, vescovo ausiliare di Rio e vicepresidente del Comitato organizzatore, il coinvolgimento dei giovani locali per preparare l’evento, ha contagiato anche tanti ragazzi lontani dalla Chiesa. Si perché la Chiesa cattolica ha subito in questi ultimi decenni un forte calo: secondo l’ultimo censimento: su 190 milioni di brasiliani, i cattolici oggi sono oltre il 64%, circa 123 milioni, ma solo nel ’72 erano quasi il 92%. I cattolici che lasciano la Chiesa seguono le storiche Chiese protestanti o evangeliche ma nell’ultimo mezzo secolo il Brasile è stato letteralmente invaso da migliaia di sètte di stampo pentecostale-carismatico che hanno disgregato le famiglie soprattutto negli ambienti più poveri. In questa realtà è significativo quindi che il Papa Francesco abbia voluto recarsi, come prima tappa ufficiale del suo pellegrinaggio alla Gmg di Rio, al Santuario di Aparecida dove nel 2007 la V Conferenza della Chiesa latinoamericana, con un importante documento finale, nella cui stesura si avverte ‘la mano’ dell’allora card. Bergoglio, ha voluto rispondere alla sfida delle sètte e della secolarizzazione del continente, sottolineando la centralità della ‘nuova evangelizzazione’. E Papa Francesco viene a Rio per invitare i giovani a diventare discepoli-missionari di Cristo, per annunciarlo a tutte le nazioni. Il Brasile ha accolto con fede il lungo peregrinare della Croce della Gmg e dell’icona di Maria che è giunta a Rio il 6 luglio scorso e dopo il loro passaggio, migliaia di famiglie hanno deciso di aprire la propria casa per accogliere i giovani pellegrini in arrivo da tutti i continenti. Anche la Chiesa evangelica e quella protestante hanno dato la loro disponibilità. Alla vigilia dell’arrivo del Papa è previsto a Rio un importante incontro con circa 200 giovani cattolici, ebrei e musulmani che proporranno azioni concrete per il dialogo interreligioso.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá