HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-07-19 14:27:09
A+ A- Stampa articolo



India. I vescovi: i laici grande contributo alla giustizia in Orissa



Il ruolo dei cristiani, soprattutto laici, per la pace nello Stato indiano dell’Orissa – spesso teatro di violenze anticristiane come i terribili pogrom dell’estate 2008 – è fondamentale. Lo conferma l’arcivescovo di Cuttack-Bhubaneswa, mons. John Barwa, all’inaugurazione di un seminario di formazione per laici cristiani, catechisti e operatori pastorali organizzato nei giorni scorsi in città. L’evento – riferisce la Fides – è stato organizzato in collaborazione con la Commissione Giustizia, pace e sviluppo della Conferenza episcopale indiana ed era focalizzato sul tema della giustizia. Anche altri, comunque, sono stati i temi trattati da relatori esperti, che li hanno messi in correlazione con le sfide che la Chiesa indiana si trova ad affrontare nella società contemporanea: la discriminazione dei dalit e delle minoranze, le spinte comunitariste, le violazioni dei diritti umani, delle donne e dei bambini, la scarsa attenzione politica e l’emarginazione sociale di tribali e adivasi. Il terreno comune degli interventi è stato il riferimento alla Dottrina sociale della Chiesa, che incoraggia i fedeli a svolgere un ruolo attivo nella costruzione di una società giusta e che assicuri una vita armoniosa ai diversi gruppi etnici che vivono uno accanto all’altro. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá