HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-07-22 15:11:12
A+ A- Stampa articolo



Messico. La denuncia del vescovo: “Basta estorsioni e violenze”



Estorsione e minacce di morte che sono sfociate in un tentato omicidio: è quanto accaduto a un sacerdote della diocesi di Cuernavaca, in Messico, la cui identità è rimasta anonima per motivi di sicurezza. A riferirlo alla Fides è, dunque, il vescovo della città, mons. Ramon Castro Castro che racconta come i tentativi di estorsione siano avvenuti in molte parrocchie telefonicamente, mentre nel caso in questione gli aggressori si siano recati personalmente dal prete: “Un’esperienza brutta e molto forte”, l’ha definita il presule che ha recentemente effettuato una visita alle parrocchie della sua diocesi. “Vi ho trovato un grande amore verso Dio e una grande speranza della popolazione – è stata la sua testimonianza – ma in tanti chiedono anche che la violenza e l’insicurezza cessino. Prego Dio perché tutti i fedeli e tutta la comunità civile e diocesana vedano il vescovo come strumento di Dio per contribuire a trovare la pace sociale”. La violenza è attualmente il problema più grave che affligge il Messico ed è legata soprattutto ai cartelli della droga e alle bande criminali. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá