HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-07-26 15:12:19
A+ A- Stampa articolo



Gmg. Veglia a Pescara per le vittime dell’esplosione nella fabbrica di fuochi



È confermata per domani sera nello Stadio comunale di Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara, la veglia di preghiera in comunione con la Giornata mondiale della gioventù in corso a Rio. “Doveva essere un’occasione di gioia – ha commentato l’arcivescovo di Pescara-Penne, mons. Tommaso Valentinetti, ricordando quanto avvenuto ieri nella fabbrica di fuochi d’artificio a Villa Cipressi – ma ora, oltre a essere un momento di preghiera per sentirsi in comunione con il Papa e i giovani presenti a Rio, sarà anche un modo per unirci al dolore di una città e di una famiglia straziate dalle morte di Alessio e dei suoi cari, sperando, contro ogni speranza, di ritrovare ancora i parenti dispersi del ragazzo”. Ieri, infatti, nell’esplosione della fabbrica a gestione familiare – la cui messa in sicurezza non è ancora stata completata – sono rimaste uccise quattro persone, tra cui il 22.enne Alessio Di Giacomo, e tre sono i parenti dispersi, che le forze dell’ordine disperano ormai di trovare vivi. Il programma dell’iniziativa prevede anche un momento d’animazione, la catechesi e la celebrazione dell’atto penitenziale, poi la Veglia in collegamento con Rio de Janeiro. Il giorno dopo la celebrazione eucaristica nella chiesa di San Michele Arcangelo e il collegamento video con il Brasile per l’omelia del Santo Padre. L’obiettivo dell’iniziativa, spiega il presule, è condividere il momento con i tanti giovani presenti e con quelli rimasti a casa, che comunque “continuano a muoversi e uscire dalla propria terra, dalle proprie convinzioni e hanno il coraggio di riflettere sulla propria interiorità e sul proprio modo di essere e di operare”. (R.B.)

Bollettino del Radiogiornale della Radio Vaticana Anno LVII no. 207




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá