HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-08-01 13:53:52
A+ A- Stampa articolo



Messico. Il vescovo di Saltillo denuncia le gravi condizioni del carcere di Cereso



Assenza di acqua potabile, il rancio contaminato da insetti e il racket dei secondini che sequestrano il cibo portato dalle famiglie e lo rivendono ai detenuti: torna a denunciare le gravi condizioni del carcere di Cereso a Saltillo, in Messico, il vescovo della città, mons. Raul Vera Lopez, che con la Fides ha ricordato anche i recenti avvenimenti del 29 luglio scorso, quando una lite tra reclusi e guardie ha causato molti feriti. Il presule critica anche aspramente la commissione per i Diritti umani che non ha fatto nulla per garantire l’incolumità dei prigionieri. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá