HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-08-06 15:40:26
A+ A- Stampa articolo



Filippine. Bilancio attentato nel Mindanao sale a otto morti



È salito a otto morti e una trentina di feriti il bilancio del grave attentato che ieri ha insanguinato una delle strade più trafficate di Cotabato, città dell’isola del Mindanao nell’arcipelago delle Filippine. Questa la ricostruzione dei fatti riportata da AsiaNews: un ordigno sistemato a bordo di un veicolo parcheggiato è esploso all’ora di punta, causando anche gravi danni e incendi agli edifici circostanti. Si tratta del secondo attacco mortale nell’area in poco tempo: già il 26 luglio scorso, un’altra bomba aveva ucciso otto persone. Al momento, non si hanno rivendicazioni ufficiali dell’attentato, ma il Mindanao è da decenni teatro di scontro tra l’esercito regolare e le truppe ribelli islamiste: i sospetti, infatti, si concentrano sul gruppo "Bangsamoro Islamic Freedom Movement", che si oppone ai colloqui di pace e sostiene la formazione di uno Stato indipendente islamico in un Paese a forte maggioranza cattolica. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá