HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-08-18 19:59:17
A+ A- Stampa articolo



Sono scesi dal tetto del CIE di Gradisca d'Isonzo gli immigrati saliti per protesta



E' rientrata la protesta al Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca d'Isonzo, in provincia di Gorizia: gli immigrati, una trentina, che ieri, in concomitanza con la manifestazione organizzata da una rete di associazioni pacifiste all'esterno della struttura, erano saliti sui tetti per protestare contro il trattamento all'interno del centro, nel pomeriggio di oggi sono scesi. Proprio per verificare le condizioni di vita all’interno della struttura, spesso teatro di tensioni, il prossimo 9 settembre è in programma una visita del presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani istituita dal Governo, Luigi Manconi.




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá