HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-08-19 15:51:52
A+ A- Stampa articolo



L’arcivescovo di Seoul affida alla Madonna la pace tra le due Coree



L’arcivescovo di Seoul mons. Andrew Yeom Soo-Jung ha affidato alla protezione della Madonna la pace e la riconciliazione tra Corea del Nord e Corea del Sud. L’arcivescovo, riporta l’agenzia Fides, ha pregato la Vergine “madre della riconciliazione fra la Corea del Nord e la Corea del Sud” affidandole “la promozione della pace nella penisola coreana”. In un messaggio il presule chiede di riavviare le “riunificazioni familiari” - il ricongiungimento delle famiglie divise dalla frontiera. “La riconciliazione fra Nord e Corea del Sud - si legge nel messaggio - non è solo una questione della penisola, ma anche via per la pace nel mondo. Ecco perché dovremmo accantonare il passato e guardare verso un futuro luminoso di speranza”. “Prego – aggiunge il presule - affinché siano applicate politiche più sagge, secondo criteri di umanità e che i dialoghi possano riprendere fino al giorno in cui Nord e Sud Corea possano aprire i cuori a vicenda”. L’arcivescovo conclude il suo messaggio invitando i cristiani a pregare e a trovare nella preghiera il modo di mettere da parte divisioni e odio perché anche la Corea sia “in grado di iniziare un brillante futuro di amore e di pace”. (D.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá