HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-08-25 14:17:58
A+ A- Stampa articolo



Myanmar: attacchi contro i musulmani nel nord-est



Nuovi disordini nel nord-est del Myanmar, dove una folla di circa 1.000 persone, aizzata da estremisti buddisti, ha attaccato e bruciato case e negozi appartenenti alla minoranza di religione islamica. A scatenare gli incidenti, la voce secondo cui un musulmano avrebbe commesso violenza contro una ragazza. I dimostranti hanno prima preteso che la polizia consegnasse nelle loro mani il sospetto e, dopo che la richiesta è stata rifiutata, ha distrutto una dozzina di case e oltre trenta negozi. Nonostante in passato i rapporti tra buddisti e musulmani siano stati generalmente buoni, scontri simili hanno interessato la regione di Rakhine fin dal 2011 e hanno finora provocato 250 morti e oltre 140 mila sfollati. (D.M.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá