HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-08-26 13:19:20
A+ A- Stampa articolo



Raggiunto un accordo tra Nord e Sud Sudan: si ritirano i soldati dai confini



I governi di Khartoum, Nord Sudan, e Juba, Sud Sudan, hanno trovato un accordo per “cessare le ostilità” e sospendere ogni forma di sostegno ai vari gruppi ribelli operanti nel terreno l’uno dell’altro. L’accordo, riporta l'agenzia Misna, è stato firmato dai responsabili dei due Paesi durante l’incontro del Comitato di sicurezza congiunto. Nel documento si legge che le forze armate di Nord e Sud Sudan “accettano di ritirarsi dalla frontiera, entro i limiti stabiliti dall’Unione Africana” e questo ritiro dovrà avvenire entro una settimana. Contestualmente al ritiro delle truppe, i firmatari si applicano per una migliore comunicazione tra le intelligence dei due Paesi, per agevolare i rapporti diplomatici ed evitare nuovi incidenti. L’accordo rappresenta un grande passo verso la pacificazione dell’area, al centro di ampi conflitti per la spartizione della zona petrolifera che si trova al confine. I colloqui riprenderanno il 17 settembre a Juba. (D.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá