HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-09-06 20:03:40
A+ A- Stampa articolo



Alfano rassicura sulla tenuta del governo. Ma è ancora scontro Pd e Pdl su Berlusconi



La fiducia di Napolitano in Berlusconi è ben riposta. Così il segretario del Pdl Alfano commenta la nota di giovedì del Quirinale in cui si ricordava il sostegno più volte espresso dall’ex premier al Governo Letta. Ma sul futuro dell’esecutivo pesa lo scontro tra Pdl e Pd riguardante il voto sulla decadenza di Berlusconi da senatore. Lunedì la riunione della Giunta. Il servizio di Giampiero Guadagni:RealAudioMP3

Napolitano prova dunque ad interrompere il conto alla rovescia per la crisi di governo. Il suo no ad elezioni anticipate - considerate un gravissimo rischio per il Paese - la fiducia nel senso di responsabilità di Berlusconi sono apprezzati da Alfano che usa oggi toni rassicuranti. Fiducia ben riposta, dice il vicepremier e segretario del Pdl, perché Berlusconi è il leader politico che da due anni sostiene governi che non sono guidati da lui e neppure da un esponente del suo partito. Alfano esclude poi che il premier Letta stia lavorando a piani alternativi. Da sinistra invece il Sel di Vendola sollecita una nuova maggioranza per affrontare le principali emergenze e poi tornare al voto. Un progetto che include il Movimento 5 Stelle, nel quale si fanno sentire le voci di chi vede con favore un’alleanza con il Pd. Ma stasera polemica tra i due partiti dopo che un gruppo di parlamentari grillini ha occupato il tetto di Montecitorio per protestare contro il ddl costituzionale sulle riforme. Il Pd insiste: questo governo deve continuare la sua azione riformista. E dal G20 di San Pietroburgo il premier Letta si limita a dire: c’è bisogno di un’Italia stabile, politicamente, finanziariamente ed economicamente.

Ultimo aggiornamento: 7 settembre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá