HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Carità e Solidarietà > notizia del 2013-09-06 15:17:07
A+ A- Stampa articolo



Manila: quasi 300 mila euro raccolti grazie al Pondo ng Pinoy



Circa 280 mila euro sono stati raccolti tra il 2012 e il 2013 dal Pondo ng Pinoy, istituito nel 2004 dall’allora arcivescovo di Manila, mons. Gaudenzio Rosales. A darne notizia è l’agenzia AsiaNews. La maggior parte delle donazioni è arrivata dalle parrocchie dell’area metropolitana di Manila, ma anche da quelle di Malolos e Antipolos. Sono state costruite case e sfamati bimbi malnutriti. Ma i proventi della campagna sono anche serviti per piccole campagne d’investimento nel campo della sanità, di progetti educativi e di microcredito. Il meccanismo è semplice, senza condizioni e complicazioni, come ha spiegato il coordinatore del progetto Audy Reginaldo: la partecipazione a questa iniziativa è volta direttamente all’assistenza di chi sta male. Bastano 25 centesimi al giorno. E tutti, ricchi e poveri, hanno la possibilità di donare alla stessa maniera. Il Pondo ng Pinoy, nato come piccola iniziativa parrocchiale, è diventato un vasto movimento che ha raggiunto il nono anno di attività. Padre Apacible, del Vicariato dei Ss. Pietro e Paolo, ha fatto presente che questa fondazione è ormai diventata un modo di vivere per tanta gente, un movimento che permette di aiutare quei fratelli e sorelle meno fortunati di noi. (E.S.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá