HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-09-10 06:53:12
A+ A- Stampa articolo



Messico. Rispettare la dignità degli stranieri, nuove direttive per la pastorale dei migranti.



Si è concluso il 6 settembre, nella diocesi di Zecatecas, in Messico, il III seminario per la pastorale migratoria intitolato “Dalla partenza fino al ritorno: tra il fallimento e la speranza” e incentrato sul rispetto della dignità delle persone che attraversano il Messico e varcano il confine con gli Stati Uniti in cerca di fortuna. “Siamo preoccupati” a dichiarato all’agenzia Fides il vescovo della diocesi Zecatecas mons. Sigifredo Noriega Barceló, “che non sia calpestata la dignità dei migranti e i loro diritti siano rispettati. Non devono essere sfruttati da nessuno”. Il presule ha poi spiegato le iniziative già intraprese riguardo la pastorale dei migranti: “Ci sono molte case per i migranti e dei programmi di sostegno, ma ci sono anche molte difficoltà, e purtroppo la malavita che c'è dietro tutto questo si sta impossessando di molte abitazioni”. Il Messico oltre ad essere protagonista di imponenti flussi migratori è anche un paese di passaggio per tutti coloro che da tutto il sud America tentano di varcare il confine con gli Stati Uniti. (D.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá