HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Cultura e Società > notizia del 2013-09-09 14:08:28
A+ A- Stampa articolo



Somalia: "Go to school" riporta in classe un milione di bambini



Riportare a scuola circa un quarto dei bambini somali che hanno abbandonato gli studi è la sfida di “Go to school”, la campagna promossa dalle autorità somale in collaborazione con l’Unicef. Il progetto, presentato nel corso della Giornata Mondiale per l’Alfabetizzazione, celebrata ieri, durerà tre anni e costerà 117 milioni di dollari. Secondo l’agenzia Misna, in Somalia i dati sulla dispersione scolastica riferiscono che solo quattro bambini su dieci frequentano le lezioni e molti di essi non proseguono gli studi secondari; la situazione peggiora nel caso delle ragazze: nella parte centrale e meridionale del Paese, infatti, solo un terzo di esse, è iscritto a scuola. Il progetto ‘Go to school’, oltre alla scolarizzazione di base per i bambini dai 6 ai 13 anni, si occuperà anche di fornire un percorso di istruzione alternativo per nomadi e sfollati. “L’istruzione è la chiave per il futuro della Somalia - ha affermato il rappresentante Unicef per la Somalia Sikander Khan- perché una gioventù istruita è uno dei migliori contributi al mantenimento della pace”. (E.R.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá