HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-09-19 13:17:24
A+ A- Stampa articolo



India: a Mumbai profanata una chiesa cattolica



Un gruppo di ignoti ha profanato la chiesa di san Giuseppe a Juhu (Mumbai), dissacrando il Sacramento situato nella cappella dell'Adorazione. Il fatto è stato scoperto questo giovedì: il parroco ha trovato il tabernacolo aperto, alcune ostie consacrate sparse per terra e la cassa con le offerte scardinata e vuota. Anche l'ostensorio e la pisside - contenente le sacre specie - sono stati portati via. La polizia è ancora sulle tracce dei colpevoli. Nella stessa giornata mons. John Rodrigues, nuovo vescovo ausiliare di Mumbai, ha celebrato la messa di riparazione. Durante l'omelia il prelato ha invitato i fedeli a "pregare per chi ha commesso questo gesto e invocare la misericordia di Dio". "Si è trattato chiaramente di un furto - spiega all'agenzia AsiaNews il parroco, padre Vincent D'Mello - perché l'ostensorio nella cappella dell'Adorazione e la pisside del tabernacolo che sta nella chiesa sono placcati in oro. Anche le ostie consacrate contenute nella pisside sono state rubate, ne abbiamo ritrovato qualcuna in un angolo della parrocchia". (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá