HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-09-22 20:09:59
A+ A- Stampa articolo



Kenya: il Westgate ancora sotto assedio. Almeno 68 morti



La strage in Kenya. Blitz di forze speciali ed esercito dentro il Westgate, il Centro commerciale di Nairobi ancora sotto assedio da parte di terroristi che avrebbero ucciso almeno 68 persone, ma il bilancio è purtroppo in costante aggiornamento. Alle autorità keniane il cordoglio, e la condanna dell'accaduto, da parte della comunità internazionale. Il presidente Usa Obama: sosterremo gli sforzi del governo kenyota per fare giustizia. I particolari da Paola Simonetti:RealAudioMP3

Forze straniere speciali ed esercito locale avrebbero sferrato l'attacco finale nel blitz al Westagate: una forte esplosione è stata avvertita nei pressi del centro commerciale di Nairobi, sotto assedio da ieri da parte di terroristi islamici, gli Shabaab, gruppo estremista somalo che ha ucciso, sparando a vista, almeno 60 persone di varie nazionalità. Secondo le stime delle Croce Rossa ci sarebbero anche 49 dispersi, oltre ai quasi 200 feriti di cui alcuni in gravi condizioni. Gli ostaggi ancora nelle mani dei terroristi sarebbero una trentina, mentre sono mille le persone portate in salvo, fra cui i 13 italiani che erano presenti nel Westgate. Il presidente Kenyatta ha lanciato un accorato appello ad unire le forze al livello internazionale per vincere la battaglia al terrorismo che ha ormai contorni globali. Al Paese è giunto il profondo cordoglio del presidente della Repubblica italiana, Napolitano, e dell'Unione Europea, oltre alla ferma condanna dell'accaduto da parte della comunità internazionale.

Ultimo aggiornamento: 23 settembre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá