Logo Radio Vaticana Radio Vaticanawww.radiovaticana.va
One-O-Five live

RSS PODCASTRSS TEXT
Come AscoltareCome Ascoltare
Chi Siamo


Home > notizia del 2013-10-01 16:30:57
A+ A- Drucken Share on Facebook Tweet this Follow us on Twitter



Sicilia, ancora morti in mare. E' ora di dire basta!




RealAudioMP3 “Tragedie come quella di oggi devono far riflettere tutti. Evidenziano infatti come troppe persone disperate sono disposte a rischiare la propria vita perché costrette alla fuga per mettersi in salvo da conflitti, persecuzioni e violenze”. Così Laurens Jolles, Delegato dell’ Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) per l’Italia ed il Sud Europa, commenta ai nostri microfoni la morte di 13 migranti avvenuta sul litorale di Scicli, in Sicilia. L’imbarcazione sulla quale viaggiavano era partita dalla Libia con 230 persone a bordo. Secondo i più recenti dati dell’UNHCR, dall’inizio dell’anno sono oltre 100 i migranti e richiedenti asilo che hanno perso la vita in mare(a cura di Federico Piana)