HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-10-19 13:36:48
A+ A- Stampa articolo



Il Papa ai “Patrons of Arts”: la Chiesa fa appello alle arti per esprimere la bellezza della fede



Le opere dei Musei Vaticani danno testimonianza delle “aspirazioni spirituali dell’umanità”. E’ quanto affermato da Papa Francesco nell’udienza ai “Patrons of Arts”, una comunità internazionale di benefattori che da 30 anni sostengono economicamente progetti di conservazione e restauro di capolavori custoditi nei Musei Vaticani. La Chiesa, ha detto il Papa, ha sempre fatto “appello alle arti” per esprimere la bellezza della fede. Il servizio di Alessandro Gisotti:RealAudioMP3

Trent’anni di impegno per custodire e restaurare i capolavori dei Musei Vaticani. E’ il traguardo raggiunto dai “Patrons of Arts”, che Papa Francesco ha voluto sottolineare con un’udienza di ringraziamento a questa importante comunità di moderni mecenati. La nascita del sodalizio, ha osservato il Papa, “fu ispirata non solo da un lodevole senso di corresponsabilità per l’eredità di arte sacra che la Chiesa possiede”, ma anche “dal desiderio di dare continuità agli ideali spirituali e religiosi che portarono alla creazione delle collezioni pontificie”:

“In ogni epoca la Chiesa ha fatto appello alle arti per dare espressione alla bellezza della propria fede e per proclamare il messaggio evangelico della magnificenza della creazione di Dio, della dignità dell’uomo creato a sua immagine e somiglianza, e del potere della morte e risurrezione di Cristo di portare redenzione e rinascita ad un mondo segnato dalla tragedia del peccato e della morte”.

I Musei Vaticani, “con la loro unica e ricca storia – ha proseguito Papa Francesco – offrono ad innumerevoli pellegrini e visitatori che giungono a Roma la possibilità di incontrare questo messaggio mediante opere d’arte che danno testimonianza delle aspirazioni spirituali dell’umanità”. E ancora “dei sublimi misteri della fede cristiana e della ricerca di quella bellezza suprema che trova la sua origine e il suo compimento in Dio”. Il vostro sostegno alle opere d’arte dei Musei Vaticani, è stata l’esortazione del Papa, “possa sempre essere un segno della vostra partecipazione interiore alla vita e alla missione della Chiesa”:

“Possa anche essere espressione della nostra speranza nella venuta di quel Regno la cui bellezza, armonia e pace sono l’attesa di ogni cuore umano e l’ispirazione delle più alte aspirazioni artistiche del genere umano”.





Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá