HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Carità e Solidarietà > notizia del 2013-10-23 11:59:16
A+ A- Stampa articolo



Centrafrica: carestia e malattie affliggono i rifugiati sudanesi



Da circa due mesi - riferisce l'agenzia Fides - i profughi sudanesi residenti nel campo di Bambari, nella Repubblica Centrafricana, non hanno accesso a razioni alimentari. Il portavoce del campo ha riferito alla Radio Dabanga che i rifugiati vertono in condizioni di estrema precarietà. “Gli ultimi aiuti sono arrivati 55 giorni fa”, racconta all’emittente radiofonica, aggiungendo che, nelle ultime due settimane a causa di una malattia, rimasta ancora misteriosa, sono morte tre donne e un bambino. I sintomi sono mal di testa, dolori al petto, e vomito di sangue, le cause non sono ancora state identificate. E’ stato lanciato un appello alle agenzie umanitarie per un tempestivo approvvigionamento di cibo e farmaci. (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá