HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2013-10-22 20:06:12
A+ A- Stampa articolo



Il dialogo tra Cina e Occidente nel libro “Un cristiano alla corte dei Ming"



“Un cristiano alla corte dei Ming. Xu Guangqi e il dialogo interculturale tra Cina e Occidente”. Questo il titolo del libro, a cura di Elisa Giunipero ed edito da Guerini e Associati, presentato ieri sera nella sede della nostra emittente. Il servizio di Amedeo Lomonaco:RealAudioMP3

Funzionario imperiale e grande scienziato, Xu Guangqi (1562 – 1633) è un personaggio chiave nella storia del cattolicesimo cinese. Una vita profondamente segnata dal legame di amicizia con padre Matteo Ricci, missionario gesuita in Cina. Padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana:

“Non si può capire Matteo Ricci in Cina e quello che ha fatto senza incontrare il suo dialogo, la sua amicizia con i cinesi. E Xu Guangqi è il primo, il più simbolicamente importante. Ma non è l’unico, evidentemente”.

L’amicizia tra Xu Guangqi e Matteo Ricci è anche uno snodo cruciale per promuovere le relazioni tra Oriente e Occidente. Il prof. Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio:

“Sulle note di questa amicizia, e nello spessore di questa amicizia, passano la fede, la comunicazione del Vangelo, lo scambio delle culture, il dono di una sapienza linguistica e la scienza occidentale”.

Un’amicizia arricchita dai frutti del dialogo interculturale. Il prof. Agostino Giovagnoli, docente di Storia contemporanea all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano:

“L’intercultura non è la scoperta di ciò che unisce, ma la creazione di qualcosa di nuovo che unisce. In realtà, è una contaminazione tra culture”.

Il prof. Ren Yanli, membro dell'Accademia cinese delle Scienze sociali e dell'Istituto di ricerca delle Religioni mondiali, ha poi espresso un auspicio:

“Speriamo che gli studi su Xu Guangqi possano promuovere il processo di Beatificazione. Un giorno, prima o poi, tutti e due, insieme, saranno dichiarati Beati e anche Santi”.

Il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, ha infine ricordato l’importanza dell’esemplare testimonianza offerta da Xu Guangqi:
“Non c’è unità e futuro anche per la Chiesa in Cina se non seguendo delle orme che lui ha tracciato. In questo senso, diventa anche esemplare in quelle che devono essere le relazioni – ci auspichiamo un giorno tra Cina e Santa Sede – per il grande Paese della Cina".


Ultimo aggiornamento: 23 ottobre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá