HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Carità e Solidarietà > notizia del 2013-10-23 13:12:22
A+ A- Stampa articolo



Patriarca maronita Rai in Qatar. Solleverà il caso dei due vescovi ortodossi rapiti



Il patriarca maronita Bechara Rai è in Qatar, per una visita ufficiale su invito dello sceicco Tamim bin Hamad al-Thani. Con le autorità qatariote egli solleverà la vicenda dei due vescovi ortodossi rapiti in Siria lo scorso aprile e chiederà la loro cooperazione. Il Qatar - riferisce l'agenzia AsiaNews - è fra i sostenitori militari delle truppe ribelli al presidente siriano Bashar Assad. "Spero - ha detto il patriarca - che le autorità del Qatar useranno tutta la loro influenza per svelare cosa è successo ai due vescovi, insieme a quello di altri tre sacerdoti che sono stati rapiti e di cui non si conosce il destino". In questi stessi giorni il capo della sicurezza libanese, gen. Abbas Ibrahim si è recato in Siria per trovare il modo di far liberare i due vescovi. I due vescovi di Aleppo, mons. Youhanna Ibrahim siro-ortodosso, e Boulos Yazigi, greco-ortodosso, sono stati rapiti il 22 aprile scorso vicino a Kafr Dael, una città del nord in mano ai ribelli. Da allora vi è silenzio sulla loro sorte, e spesso emergono notizie contrastanti sulla loro liberazione o sulla loro morte. Lo stesso avviene per il gesuita italiano Paolo Dall'Oglio, scomparso verso la fine del luglio scorso, mentre cercava la riconciliazione fra fazioni islamiste e laiche ribelli. (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá