HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Cultura e Società > notizia del 2013-11-02 15:03:47
A+ A- Stampa articolo



Polonia: al via a Lodz il Festival della cultura cristiana



Con una celebrazione liturgica in ricordo dei defunti, ieri è iniziata nella città polacca di Lodz il Festival della cultura cristiana. In occasione della festa di Ognissanti - riferisce l'agenzia Sir -il metropolita Marek Jedraszewski ha ricordato che durante la Seconda guerra mondiale in uno speciale campo di concentramento per minori allestito da nazisti proprio a Lodz perirono almeno 20mila bambini. La 17.esima edizione del Festival organizzato dal Centro europeo di cultura “Logos”, e che terminerà il 17 novembre, volto a presentare la ricchezza artistica del patrimonio cristiano, permetterà tra l’altro di ammirare i quadri di alcuni fra i più importanti pittori polacchi provenienti dalla galleria nazionale di Leopoli. L’esposizione “Opus sacrum, opus profanum” presenterà le opere di Jacek Malczewski, Jozef Mehoffer, i fratelli Kossak e di Jan Matejko. Nel corso del Festival sui palcoscenici di Lodz si alterneranno con il loro variegato repertorio teatrale e musicale gli artisti di 12 Paesi. Da Breslavia arriveranno il Teatro delle marionette e il Teatro della Pantomima, da Cracovia il Teatro dei 100, mentre dalla Gran Bretagna giungeranno The King’s Singers, e dall’Austria i solisti della Morphing Chamber Orchestra.
Ultimo aggiornamento: 4 novembre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá