HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Cultura e Società > notizia del 2013-11-12 11:41:44
A+ A- Stampa articolo



Nicaragua: la Chiesa cattolica invitata alle consultazioni per la riforma costituzionale



La Conferenza episcopale del Nicaragua (Cen), parteciperà alle consultazioni per la riforma costituzionale, ha annunciato lunedì scorso, il Segretario generale della Cen, il vescovo ausiliare dell'arcidiocesi di Managua, mons. Silvio José Baez. Come riferito all'agenzia Fides, mons. Baez lo ha reso noto pubblicamente, spiegando che la deputata e prima segretaria della presidenza del Parlamento, Alba Palacios, ha invitato formalmente i vescovi a partecipare alla Commissione costituzionale. Questo organismo è incaricato di riformare 39 articoli della Costituzione. I vescovi sono stati invitati all’udienza della Commissione di domani. Mons. Baez ha però chiesto, in una lettera ufficiale inviata al Parlamento, di rinviare l’audizione dei vescovi al 21 o al 22 novembre. Mons. Baez ha spiegato che il motivo del rinvio deriva da impegni pastorali presi da tempo da parte dei vescovi. Inoltre, ha aggiunto il presule, non è facile per alcuni vescovi arrivare dai luoghi più lontani e riflettere su un tema così delicato in poco tempo. "Si tratta del presente e del futuro del Paese", ha sottolineato mon. Baez. Infine i vescovi desiderano elaborare la loro posizione ufficiale sulla riforma costituzione nell’Assemblea annuale della Conferenza episcopale, che si terrà dal 18 al 20 novembre. (R.P.)

Ultimo aggiornamento: 13 novembre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá