HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Ecumenismo > notizia del 2013-11-13 14:24:40
A+ A- Stampa articolo



Il metropolita russo Hilarion presenta i “discorsi romani” di Serguei Averintsev



Grande evento ecumenico al Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma con due momenti: martedì sera la presentazione del volume che raccoglie i “discorsi romani” del grande pensatore russo Serguei Arintsev, che ha visto riuniti attorno al metropolita Hilarion Alfeyev, presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca, e al card. Paul Poupard, presidente emerito del Pontificio Consiglio della Cultura, personalità della Chiesa cattolica e ortodosse nonché del mondo culturale italiano e russo, in particolare la promotrice, la presidente dell’Accademia Sapientia et Scientia prof. Giuseppina Cardillo Azzaro, con indirizzi di saluto, riflessioni e testimonianze, coordinati dal nunzio apostolico arcivescovo Jean-Claude Périsset; ed ieri una sessione accademica sul tema “Raccogliere la sapienza e saperla proiettare” presieduta da mons. Fortunato Frezza, biblista, sottosegretario del Sinodo dei vescovi con relazioni di eminenti studiosi russi e italiani. Di Arintsev il metropolita Hilarion, che fu suo amico e al suo capezzale quando morì a Vienna il 21 febbraio 2004, ha detto “E’ stata una luce di Cristo”; fin dal 1969 quando, docente all’Università statale “Lomonozov” di Mosca, le sue lezioni sull’estetica bizantina erano una così aperta apologia del Cristianesimo, e un così forte attrazione per tutti gli intellettuali, da dover essere interrotte dal regime comunista. Evocando quindi i numerosi suoi lavori scientifici ha detto che “svolsero la stessa specialissima funzione di guide per arrivare a Cristo”,; ha ricordato in particolare l’opera in tre volumi “Il cristianesimo” e “lo straordinario contributo alla Enciclopedia ortodossa”. Il volume dal titolo “Verbo di Dio e parola dell’Uomo”, edito congiuntamente dal Patriarcato di Mosca e dall’Accademia Sapientia et Scientia, (i testi a fronte sono in italiano e russo) riunisce i discorsi di Arintsev nelle manifestazioni promosse nel decennio 1993-2003 dalla prof. Cardillo Azzaro, presidente dell’associazione “Sofia: idea russa, idea d’Europa”, all’Università Lumsa, al Consiglio Nazionale delle Ricerche, in Vaticano, alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica. Più ancora dei singoli temi, filosofici, teologici , biblici , filologici, ha detto il metropolita Hilarion, autore della prefazione, il libro ci fa percepire quanto “la società secolarizzata di oggi sta rapidamente perdendo i valori spirituali e morali, sostituendoli con i surrogati della cultura di massa” per cui alle Chiese d’Oriente e di Occidente, soprattutto attraverso “la testimonianza comune di ortodossi e cattolici”, spetta la “specialissima missione” di riaffermarli insieme in Europa e in tutto il mondo cristiano. Il card. Poupard ha ricordato il “privilegio” di aver conosciuto Arintsev e il suo grande contributo per “l’affermazione della identità cristiana e la visione del futuro cristiano in Europa” che emerge dal suo libro. Ed evocando la strada dell’ecumenismo percorsa dalle Chiese cattolica e ortodossa, ha auspicato che l’Occidente “recuperi il senso ortodosso del mistero e del timor di Dio” e l’Oriente scopra di “non poter fare a meno dell’esperienza occidentale” nelle sfide che ha affrontato nei campi della morale e del diritto. La sessione odierna dell’Accademia Sapientia et Scientia che ha riunito numerosi suoi membri e invitati, fra i quali il prof. Emmanuele Emanuele, presidente della Fondazione Roma, e padre François-Marie Léthel, mariologo e membro della Pontificia Accademia di Teologia, è stata segnata dalle relazioni sui temi della Sapienza e della Scienza nelle opere di Antonio Rosmini, Pavel Florenskij, Dionigi l’Areopagita e Dante svolte rispettivamente da Pier Paolo Ottonello, Natalino Valentini, Gelian Prohorov e Olga Sedakova. (A cura di Graziano Motta)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá