HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2013-11-17 10:35:54
A+ A- Stampa articolo



Elezioni Maldive. A sorpresa, il nuovo presidente è il progressista Yamin



Con il 51.6% delle preferenze e appena seimila voti di vantaggio, Abdullah Yamin è il nuovo presidente delle Maldive. I risultati ufficiali sono stati diffusi ieri dalla Commissione elettorale dell’arcipelago che ha confermato i dati del ballottaggio – che ha visto un’affluenza alle urne superiore al 91% - chiudendo di fatto un capitolo elettorale piuttosto sofferto iniziato i primi di settembre. Il leader del Partito progressista ha quindi sbaragliato il principale concorrente Nasheed, ex presidente e gran favorito, il quale ha accettato la sconfitta dicendosi fiducioso nel futuro democratico del Paese. Il neopresidente, fratellastro dell’ex dittatore Gayoom che ha governato le Maldive per 30 anni, è già apparso in pubblico, auspicando un futuro di stabilità: le agitazioni derivanti dal complesso percorso elettorale delle presidenziali, infatti, hanno fatto temere molto per il settore del turismo, principale introito dello Stato. (R.B.)

Ultimo aggiornamento: 18 novembre




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá