HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Giustizia e Pace > notizia del 2013-11-21 15:36:17
A+ A- Stampa articolo



Centrafrica: tensione a Bangui, la testimonianza di un missionario



La tensione è altissima a Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana dove giornalmente avvengono sparatorie per strada e violenze di ogni genere: è appena tornato da lì padre Aurelio Gazzera, missionario carmelitano da anni a Bozoum – altra città del Centrafrica – che offre all'agenzia Fides la sua testimonianza diretta: “La sensazione generale è che si stia preparando un intervento dall’esterno che sta mettendo in agitazione i ribelli di Seleka”, ha detto. In effetti, secondo fonti militari francesi, una nave della Marina nazionale sarebbe in navigazione verso il porto camerunense di Douala con a bordo rinforzi per le truppe francesi già schierate, mentre gli Stati Uniti hanno dato il loro appoggio alle sanzioni Onu contro i responsabili di crimini contro i civili nel Paese e hanno annunciato che devolveranno 40 milioni di dollari alla forza di pace africana inviata in Centrafrica. Infine, il presidente della Repubblica, Michel Diotodia, ha annunciato che sta trattando la resa di Joseph Kony, il leader dell’Esercito di Resistenza del Signore, gruppo di guerriglia di origine ugandese che da anni imperversa nella zona. (R.B.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá