HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Ecumenismo > notizia del 2013-11-29 08:18:22
A+ A- Stampa articolo



Ecumenismo: aperta la Conferenza di Varsavia sul cristianesimo in Europa



Alla conferenza ecumenica sul ruolo delle Chiese e dei popoli, polacco e russo, per il futuro del cristianesimo in Europa inaugurata a Varsavia, partecipa il “ministro degli esteri” del patriarcato di Mosca, metropolita Ilarion. La conferenza - riporta l'agenzia Sir - è “un’ulteriore tappa del dialogo della Chiesa cattolica in Polonia e quella ortodossa in Russia” dopo la firma nell’agosto 2012 del Messaggio comune ai due popoli. Il 29 novembre la delegazione del patriarcato prenderà parte alla discussione sul futuro del dialogo tra le due Chiese introdotta dal presidente della Conferenza episcopale polacca mons. Jozef Michalik. Il dibattito, con i contributi da parte della delegazione di Mosca e di una cinquantina tra presuli e storici del cristianesimo polacchi, toccherà inoltre la collaborazione tra le varie comunità ecclesiali e la società civile senza la quale, come affermano i partecipanti all’incontro, “non è possibile il processo di riconciliazione tra i due popoli”. Speciali preghiere nelle cattedrali cattolica e ortodossa a Varsavia accompagneranno la Conferenza al termine della quale domani, nella festa di sant’Andrea, patrono dell’unità dei cristiani, il card. Kazimierz Nycz, metropolita della capitale polacca, celebrerà una liturgia ecumenica. (R.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá