HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Famiglia > notizia del 2014-01-03 07:52:13
A+ A- Stampa articolo



Svizzera. Più di 23 mila risposte per il questionario sulla famiglia. I vescovi: segnale di dialogo



Sono state oltre 23mila le risposte dei fedeli svizzeri al questionario sulla famiglia, proposto dall’Istituto di sociologia pastorale di San Gallo, in accordo con la Conferenza episcopale locale (Ces). Lo rendono noto i vescovi elvetici in un comunicato, in cui sottolineano come “le risposte abbiano superato le aspettative” e siano il segno di una “cultura approfondita del dialogo” sulle questioni riguardanti “la pastorale matrimoniale, familiare e la vita di coppia”. “Questa consultazione – spiega Arnd Bünker, direttore dell’Istituto – inaugura una nuova forma di comunicazione tra i fedeli ed i responsabili della Chiesa in Svizzera”, con l’obiettivo di “restaurare un legame di fiducia”. Tutto ciò grazie anche al magistero di Papa Francesco, poiché “molte persone si dicono positivamente sorprese dal vedere che il Pontefice si interessa delle loro situazioni specifiche”. Da ricordare che il questionario proposto dall’Istituto di sociologia pastorale è un vero e proprio sondaggio elaborato in vista del Sinodo straordinario sulla famiglia, indetto da Papa Francesco dal 5 al 19 ottobre prossimi. Tale sondaggio invita i fedeli ad esprimere i loro auspici sull’Assemblea episcopale, quindi a guardare al futuro. In questo, tale questionario si differenzia dalle domande contenute nel documento preparatorio del Sinodo, diffuso il 5 novembre scorso, che mirano invece a delineare lo ‘status quo’ della Chiesa. I risultati di entrambe le consultazioni verranno comunque trasmessi alla Segreteria del Sinodo che, sulla base di essi, redigerà redatto l’Instrumentum Laboris, ovvero il documento di lavoro dell’Assemblea episcopale straordinaria. (I.P.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá