HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2014-01-12 14:28:14
A+ A- Stampa articolo



Egitto: il capo dell’esercito Al Sisi pronto a candidarsi alle presidenziali



Il ministro della Difesa e comandante in capo dell'esercito egiziano, Abdel Fattah Al Sisi, si candiderà alle prossime elezioni presidenziali “se il popolo lo chiederà e se l'esercito gli darà il mandato”. L’annuncio è stato fatto dal generale sabato, a tre giorni dal referendum sulla nuova Costituzione che mette al bando i partiti di matrice confessionale. Abdel Al Sisi è il protagonista della destituzione, avvenuta lo scorso 3 luglio su forte pressione popolare, del presidente Mohamed Morsi dei Fratelli Musulmani. Al momento è considerato l’uomo forte dell’Egitto e gode di un largo sostegno nell’opinione pubblica. Dopo la deposizione nel 1952 di re Faruq, nel Paese nordafricano diversi esponenti dell’esercito hanno ricoperto il ruolo di capo dello Stato: Naguib, Nasser, Sadat e Mubarak. (M.G.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá