HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2014-01-12 11:53:49
A+ A- Stampa articolo



Libia: ucciso viceministro industria, nuovi scontri nel Sud



Non c’è pace in Libia. Il viceministro dell'Industria Hassan Al-Droui è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco a Sirte, 500 km a Est di Tripoli. L’uomo è stato colpito la notte scorsa, mentre era alla guida della sua auto, da un gruppo di uomini armati che, secondo le autorità, farebbero parte delle milizie dell’integralismo islamico. Si tratta del primo assassinio di un membro del governo di transizione, dopo la caduta di Muammar Gheddafi ad ottobre 2011. Droui era un ex membro del Consiglio nazionale, braccio politico della ribellione che ha rovesciato il regime del dittatore deposto. E nuove violenze si registrano anche nel Sud del Paese, dove è di almeno 19 morti e 20 feriti il bilancio provvisorio di scontri tra tribù rivali, i Toubus e gli Awled Sleiman. (M.G.)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá