HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Chiesa > notizia del 2014-02-06 12:54:01
A+ A- Stampa articolo



India: al via la Plenaria dei vescovi. Appello del nunzio per il dialogo interreligioso



Accelerare il dialogo interreligioso: è l’esortazione lanciata dall’arcivescovo Salvatore Pennacchio, nunzio apostolico in India, all’apertura, giovedì scorso, della Plenaria della Conferenza episcopale locale (Cbci). La riunione è in programma a Palai, in Kerala, fino al 12 febbraio. In particolare, mons. Pennacchio ha sottolineato la necessità che la Chiesa in India “rafforzi il dialogo tra le fedi e le confessioni” ed ha enfatizzato il bisogno di “garantire che tutti i settori della società beneficino della sua cura pastorale”. “È importante – ha aggiunto il nunzio apostolico – che in un Paese in cui la popolazione vive in armonia, pur professando fedi diverse, la Chiesa promuova il dialogo attraverso le diverse comunità”. Infine, mons. Pennacchio ha ricordato che la cura degli emarginati è una delle principali missioni della Chiesa, come evidenziato cinquant’anni fa dal Concilio Vaticano II. La Plenaria, giunta alla 31.ma edizione, vede la partecipazione di circa 200 vescovi, provenienti da 167 diocesi diverse ed esponenti di tre diversi riti: siro-malabarese, siro-malancarese e rito latino. Tra i numerosi temi all’ordine del giorno, anche le elezioni in programma in India tra aprile e maggio, per il rinnovo della “Lok Sabha”, ovvero la Camera bassa del Parlamento. Si tratta di consultazioni molto attese, che potrebbero mettere fine al lungo periodo al potere del Partito del Congresso, il partito della famiglia Gandhi. (A cura di Isabella Piro)




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá