HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2014-03-06 07:56:01
A+ A- Stampa articolo



Cina: a Pechino la sessione dell’Assemblea nazionale del popolo



L'importanza della stabilità economica della Cina, il contenimento dell'inflazione e un tasso di cambio senza variazioni di rilievo dello yuan. Questi gli obiettivi messi in luce dal premier Li Keqiang, dando il via mercoledì a Pechino, ai lavori dell'Assemblea nazionale del popolo, il Parlamento cinese. Intanto, in piazza Tiananmen, una donna si dava fuoco proprio in coincidenza con l'apertura della sessione parlamentare. Il servizio di Stefano Vecchia: RealAudioMP3

Quello che in pratica è il Parlamento della grande Cina ha pochi poteri, oltre a quello di approvare le azioni decise dagli alti vertici del Partito comunista e da organismi ristretti dello stesso congresso, ma la sua riunione nella Grande Sala del Popolo a Pechino resta comunque un evento atteso. In quest'occasione utile a fare il punto sui primi dodici mesi della leadership decennale guidata dal presidente Xi Jinping. L'obiettivo di crescita per il 2014 è stato posto al 7,5%, superiore al limite del 7,2% considerato porta della recessione, ma non garanzia di sviluppo e stabilità se non sarà accompagnato da stimoli ai consumi interni e alla ristrutturazione del sistema del credito e da freni alle attività speculative in campo immobiliare. Accompagnato anche da una crescita occupazionale almeno pari al record dello scorso anno di 10 milioni di nuovi posti di lavoro. Ribadito anche che i temi ecologici, della salute, del welfare e della giustizia vanno prendendo una posizione più centrale nell'attività di governo e nella sensibilità del partito. La lotta all'inquinamento è stata inserita tra i nove punti al centro dell'agenda dei lavori, come pure l'impegno contro la corruzione e per una burocrazia più efficace e aperta verso il cittadino. Il quarto bilancio militare annuale consecutivo con crescita superiore a due cifre, salito per l'anno in corso del 12,2% a 131,57 miliardi di dollari, segnala poi la volontà di perseguire un maggiore ruolo strategico in Asia.

Ultimo aggiornamento: 7 marzo




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá