HomeRadio Vaticana
foto testata   
altre lingue  

Home > Politica > notizia del 2014-03-14 19:18:37
A+ A- Stampa articolo



La Merkel: ambizioso il progetto di Renzi. Per Fitch la ripresa dell'Italia sarà modesta



Il Governo è al lavoro per le coperture economiche dei provvedimenti annunciati mercoledì scorso da Matteo Renzi. Ieri a Palazzo Chigi vertice sulla spending review con il commissario Cottarelli. Oggi intanto il premier italiano vedrà a Parigi il presidente francese Hollande. Lunedì a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel. Giovedì e venerdì a Bruxelles il Consiglio europeo. Servizio di Giampiero Guadagni:RealAudioMP3

Parte il tour europeo di Matteo Renzi. Obiettivo: convincere i partner della bontà e solidità del programma di riforme appena annunciato. Programma definito “ambizioso” dal governo tedesco. E che ha ricevuto una fiducia con riserva dalla Commissione europea. Il commissario Ue agli Affari economici Olli Rehn ha accolto con favore le misure annunciate, ma al tempo stesso richiama l’Italia alla necessità di rispettare i suoi impegni nel quadro del Patto di Stabilità, specialmente in considerazione del debito pubblico. Debito tornato a crescere, come rende noto Bankitalia. Mentre l’agenzia di rating Fitch scrive che la ripresa in Italia nel biennio 2014-2015 sarà modesta, la disoccupazione toccherà il picco quest’anno per poi segnare un leggero calo. Dati noti al Governo, alle prese con la difficile partita delle coperture economiche dei provvedimenti economici, primo tra tutti il taglio da dieci miliardi del cuneo fiscale. Il premier punta molte carte sulla spending review e trasferisce a Palazzo Chigi la responsabilità dell'intera operazione. Oggi il commissario straordinario alla spesa Cottarelli ha illustrato nel dettaglio linee e proposte al ministro dell’Economia Padoan, assicurando risultati a breve e nell’arco del triennio.

Ultimo aggiornamento: 15 marzo




Condividi






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali / Per la pubblicitá